arteit
SCHEDA ARTISTA


artista   artista
ELISA VISCUSO

E' nata a Treviso il 4 marzo 1966 da madre trevigiana e padre siciliano,dal quale deriva l'influenza della terra di origine, da sempre determinante nel suo modo di essere e di esprimersi.Artisticamente è di formazione autodidatta,anche se l'estro della cugina artista Loretta Viscuso ha costituito un polo di attrazione e a volte una guida. Ha quindi seguito corsi di disegno, pittura e incisione con i maestri Fonzo, Marchesini e Scarabello.
Inizia ad esporre nel 199O partecipando a premi, concorsi, e fiere d'arte, ottenendo riconoscimenti e segnalazioni (10° Concorso di pittura e grafica di Ponzano Veneto (TV) - Concorso nazionale "città di Casina" (RE) - Premio Monferrato (AL) - Arte in fiera di Pordenone e Longarone (BL)tra gli altri altri).Nel 1995 ha preso parte ad uno stage di Gioco con l'Arte al Centro Pompidou di Parigi e conseguentemente ha condotto attività di laboratori artistici per bambini a Verona.Nel 1999 ha pubblicato un ricettario illustrato sulla cucina veneta."La cucina a colori",ed.Castello d'Amore per Treviso ed anche una piccola raccolta di ricette con il miele per l'A.P.A.T. (Ass.Apicoltori di Bl,Tv,Ve).Le sue ricette sono apparse in varie riviste di cucina.Ha collaborato con studi di grafica,partecipato a corsi e concorsi d'illustrazione e realizzato scenografie teatrali.Dal 2007 al 2010 ha esposto a Sarmede (Tv) durante la Fiere del Teatro.Nel 2009 ha realizzato il calendario 2010 per la ditta Goppion Caffè di Preganziol (Tv).
Dal 2009 la sua attività ha trovato sbocchi commerciali in Sicilia,soprattutto tra Siracusa e provincia,dove collabora con alcuni negozi tra cui Liccamùciula,boutique e libreria di Marzamemi.I suoi lavori vanno dagli acquerelli ai calendari artistici,dalle maglie agli oggetti dipinti,dai ricettari a fiabe e leggende illustrate.



Elisa ancora i suoi vissuti ad una fantasia che si libera in un universo esotico capace di restituirci quella naturalità che, nell'odierno mondo occidentale, sembra progressivamente sbiadirsi sotto il segno di una modernità consumistica e distratta rispetto a quello che possiamo denominare "l'universo dei sentimenti". Il suo è un esotismo piacevole quanto apagante. Esso ci seduce, ci spinge a farci ripensare al senso della nostra quotidianeità e ci sollecita a metterci gli occhiali azurri dell'infanzia per meglio far sgorgare dal nostro intimo le più genuine emozioni.

Quelli di Elisa sono dei "sogni grafici" ricorrenti, rimandanti ad un altrove fiabesco dal quale traspare un mondo incantato dove è facile rispecchiarci. Sogno, dunque, non già come licenza della ragione, ma come mezzo idoneo a farci ripescare dei modi d'essere e delle formule espressive che affondano le loro ragici nella nostra prima infanzia. Ciò significa aver modo di confrontarci con quelle memorie che nobilitano il nostro passato e che danno dignità al nostro presente.

La dolcezza delle produzioni grafiche dell'autrice sollecita in noi uno spinto sentimento di tenerezza. Colpiscono la delicatezza delle sue figure, le tonalità ingenue dei suoi messaggi e la costruzione delle sue composizioni. Piacevolezza, dunque, e messaggi che si armonizzano bene con il concetto di sensibilità.

Di GIORGIO TOMASO BAGNI

1992 ISTITUTO "GIORGIONE" - Treviso
1993 CA' DEI RICCHI, Treviso
1993 CATANIA
1997 CONEGLIANO (TV)
1997 SPINEA (VE)
1998 PALAZZO DELLE POSTE CENTRALI - Treviso
1999 OSTERIA GALLERIA "DA ARMAN" (TV)
1999 CONEGLIANO (TV)asinò di Arco (TN)
2000 OSTERIA "ALLA GROTTA" (TV)
2002 GALLERIA ARTE' - Acitrezza (CT)
2003 Ass,Culturale "Art'è", Acitrezza (CT)
2003 "Boccondivino, Conegliano (TV)
2005 La stanza del tè - Treviso
2005 ARTE IN FIERA LONGARONE (BL)
2006 Le stagioni di Amelie - Treviso
2009 Osteria ai Filodrammatici - Treviso
2012 Alla Vecchia Botte - Ragalna (CT)
2015 Vecio Portego - Treviso
2015 Energy feeling,Palmento -cantina Palmento Signorelli
2016 Alla Vecchia Botte.Ragalna (CT)
Museo Vulcanologico.Nicolosi (CT)
E-MIGRANTI . Cantina Palmeno Signorelli.Ragalna (CT)